Mostra Fotografica “URBAN E/MOTION” progetto di Massimo Avenali, con Agnese Valente – Circolo Aternino Pescara, 28 gennaio 2017

URBAN E/MOTION. Pescara. 28 gennaio 2017

URBAN E/MOTION è un progetto fotografico legato al movimento, alla danza che si fa espressione nei luoghi che di giorno appartengono al quotidiano. Nato da un’idea di Massimo Avenali, fotografo dello studio Tifotografo.iT di Montesilvano, Pescara, ha trovato subito il coinvolgimento della ballerina Agnese Valente. Insieme hanno esplorato la città di Pescara e i suoi dintorni, in un lavoro di individuazione delle location effettuato in notturna e iniziato nel febbraio del 2016… ARTICOLO COMPLETO E FOTO SU TIFOTOGRAFO.IT

La decoratrice di cappuccini, racconto di Massimo Avenali

La decoratrice di cappuccini

(tratto da “Quattordici giorni a domani””, AA. VV., antologia a cura di Luisa Gasbarri, Demian Edizioni, Teramo 2006)

“Un cappuccino, grazie”.
La frase più comune che sentiva rivolgersi. Frase tra labbra umide di sudore di contorno, se di estate, un po’ frammentata con i denti a battersi, nell’inverno.

Read More

Foto Danza – Sharon Cilli e Alessio Ciaccio – DanzaDentro_Incontri 1 – Tifotografo.iT Studio Fotografico Montesilvano, Pescara

“Insieme” è l’anima dell’incontro. L’amicizia profonda tra Sharon e Alessio  si fonde con l’amore per la danza senza tempo e spazio, unendosi. Il tutto avviene nell’atmosfera dell’Ex Convento San Patrignano di Collecorvino (Pe). Gli scatti sono stati effettuati dagli occhi e dalle macchine di Emilio Maggi e Massimo Avenali dello studio fotografico Tifotografo.iT via Verrotti 13, Montesilvano, Pescara. ARTICOLO COMPLETO E FOTO SU TIFOTOGRAFO.IT

“E morirono tutti felici e contenti” – Antologia curata da Massimo Avenali (Neo Edizioni, 2008)

E morirono tutti felici e contenti, Fiabe non più fiabe” curato da Massimo Avenali e uscito a dicembre 2008, il primo libro della indipendente Neo Edizioni che negli anni ha riscosso diversi successi. Segui il link di seguito per scoprire qualcosa della trama, le recensioni, la storia di questa opera nata da un’idea di Massimo Avenali e raccolta dalla genialità di Francesco Coscioni e Angelo Biasella. Read More