ORIZZONTI SOSPESI: al mondo del lavoro, ai suoi luoghi, partendo dalla dignità delle persone attraverso ogni respiro

INAUGURAZIONE MOSTRA FOTOGRAFICA ONLINE / 1 maggio 2020

Orizzonti Sospesi è un progetto aperto del fotografo Massimo Avenali (FocusArt) che si arricchirà anche nei mesi a venire, iniziato molto tempo prima, che si forma e completa nel tempo, nei momenti in cui sente la sua forza ed espressione, che segue istinto e situazioni, negli ambienti incontrati e che hanno parlato e si sono resi scenario. Orizzonti Sospesi trova per la prima volta luce, e condiviso pubblicamente, il 1 maggio 2020: una data storica dai molti significati, che mai come in questo anno è segnata in modo indelebile da qualcosa che nessuno si aspettava. E allora era questo il momento, per uscire e mostrarsi.

DURATA:
La mostra sarà sempre visibile ma resterà “attiva” per tutto il mese di maggio. Leggi di seguito il perché.
 
L’AUTORE E NUOVE LOCATION DA FOTOGRAFARE:
Durante il mese di maggio i visitatori della mostra potranno interagire con l’autore Massimo Avenali facendo domande attraverso i social o privatamente tramite Messenger o via mail a massimo.ave@gmail.com.
Sarà possibile inoltre proporre nuovi luoghi da fotografare, luoghi di lavoro sempre privi di persone così come è stato per gli scatti di questa prima pubblicazione, comunque antecedenti l’emergenza Covid19 e quindi come scelta che prescinde dalla situazione. Ogni proposta, in base al tempo e alle possibilità, verrà valutata.

Ideazione, foto e postproduzione a cura di Massimo Avenali (FocusArt).

Un ringraziamento particolare a: Teknoccasioni Attrezzature di Cepagatti, Scuola di Danza Maja di Pescara, Miricreo Associazione di Montesilvano, Fidas di Pescara, Biblioteca delle Oblate di Firenze. Un grazie particolare alle persone di Silvia Angelozzi, Riccardo Maggi, Simone Russo e Gianni Ciriello. Un ultimo grazie  alle mie regioni d’Italia, tra Lazio, Abruzzo, Marche e Toscana, in qualche modo prime fonti di ispirazione per questo progetto.

Si ricorda che il progetto non ha fini di lucro ma di sola espressione e condivisione.

Read More

Elements – Photo by FocusArt

L’interazione tra la forza degli elementi e l’espressione libera. Lo shooting effettuato da FocusArt con le allieve Antonia Campanaro, Francesca D’Onofrio, Giulia Bertolin, della scuola di danza Armonia del Movimento diretta da Monica Castronuovo. Nella cornice naturale del litorale teatino, un progetto che lega fotografia-danza-natura. Photo by Massimo Avenali ed Emilio Maggi.

Read More

Bolle and Friends, Terme di Caracalla 2019

Uno degli scatti effettuati al Bolle and Friends di Roberto Bolle, alle Terme di Caracalla nel luglio del 2019. Lo scatto riguarda una delle ultime creazioni del famoso danzatore e coreografo: Waves. Fotografi autorizzati alla prima del Gala, durato quattro giorni, Massimo Avenali ed Emilio Maggi.

Video – Resilience / FocusArt & Agnese Valente

L’essere che si muove da dentro, innato, che cerca la sua espressione oltre, in un incontro ancestrale intriso di forza ostinata e docile e perpetua. Ascoltare, da fuori a dentro. Per essere espressione pura, in ogni oggi.

Massimo Avenali, Emilio Maggi, Riccardo Maggi, Agnese Valente. FocusArt.

Video realizzato per il concorso 2019 di Coorpi “La danza in un minuto” / “Beyond one minute”, sezione internazionale.

Book – Sara Maccabruni

Sara Maccabruni, un giorno come modella, nella sua spontaneità e freschezza. Scatti realizzati da Massimo Avenali (FocusArt) lunga la costa abruzzese tra trabocchi e scorci di mare.

Read More

Book – Cristina Mosca / Con la pelle ascolto

Un set fotografico in esterna per la scrittrice abruzzese Cristina Mosca, tra la pineta e il mare della Torre del Cerrano, per il promo legato alla sua ultima opera “Con la pelle ascolto” edita da Ianieri Edizioni. Gli scatti sono ideati e realizzati dal fotografo Massimo Avenali (FocusArt).

Read More